Riso venere con zucca – Ricetta

Avete voglia di una ricetta perfetta per chi, pur essendo a dieta, desidera mangiare un piatto gustoso, sano, nutriente e con poche calorie? Allora dovete provare il riso venere con zucca e pollo, impreziosito da un mix di spezie in grado di esaltarne il sapore e da un soprendente sodalizio tra parmigiano e noce moscata.
Questo piatto, adatto a tutti (purchè si ami la zucca) è perfetto anche per chi segue la dieta a zona.
Gli ingredienti che riporto hanno infatti le dosi per un piatto da quattro blocchi.
Tutti gli altri potranno dosare i vari ingredienti secondo i propri gusti e bisogni.

INGREDIENTI:
Riso venere 31 gr
190 gr di zucca delica
40 gr di cipolle
65 gr di peperone
90 gr di pollo
20 gr di grana padano
5 gr di olio evo
Zenzero fesco
Aglio
Sale
Limone
Aceto
Spezie (Tanta noce moscata, coriandolo, cumino (3 o 4 semi), semi di finocchio, cannella,  noce moscata, paprika, pepe

PROCEDIMENTO:
Mettere a cuocere il riso venere in un pentolino con abbondante acqua salata per circa 30-40 minuti.
Intanto, inumidire di olio il fondo della padella ed asciugarla per togliere l’olio in eccesso.
Fare tostare leggermente i semi di finocchio, il cumino ed il coriandolo, aggiungere la cipolla, l’aglio, il peperone e lo zenzero tritato.
Dopo averla tagliata a cubetti, aggiungere la zucca ed il resto delle spezie.
Mettere un po’ di sale, un pizzico di aceto e aggiungere acqua fino a coprire leggermente il tutto.
Coprire e lasciar cuocere a fuoco medio per cinque minuti circa. L’acqua deve asciugarsi ma non tanto da seccare il condimento.
Dopo circa 10 minuti aggiungere il pollo a cubetti, ed insaporito con sale, limone e pepe.
Lasciare andare senza coperchio. Se serve aggiungere poca acqua.

Quando il pollo è cotto ed il riso è pronto. Scolare il riso e aggiungerlo al sugo. Far saltare e servire con parmigiano e noce moscata.
Per farlo filare consiglio di mettere parte del parmigiano sul fondo del piatto ed il resto sopra. In questo modo ne avrete anche alla fine e risulterà più filante. 😉

Spero che la ricetta vi sia piaciuta. Se avete dubbi sulle quantità non esitate a scrivermi e se decidete di provarlo, fatemi sapere se vi è piaciuto.
Buon appetito! ^_^

 

Rispondi